×

Cinque trattamenti spa da fare a casa per il corpo: coccola la tua pelle!

La vita frenetica, lo stress e il lavoro possono mettere a dura prova. In questi casi il trucco per “ricaricare le batterie” è quello di concedersi del tempo per sé, facendo qualcosa di bello per coccolarsi.

Ti piacerebbe regalarti qualche ora di relax senza spendere troppo? Ti proponiamo 5 trattamenti spa da fare a casa per trascorrere qualche momento per rilassarti e curare la tua pelle.

In un precedente articolo ti abbiamo già parlato dei trattamenti viso fai da te, mentre oggi ci focalizzeremo sui trattamenti spa per il corpo.

1 – Bagno caldo nell’idromassaggio.

Il primo dei trattamenti spa a casa per il corpo consiste in un bel bagno caldo rilassante. Prepara il tuo bagno portando l’acqua a una temperatura tra i 35 e i 40 gradi, a seconda delle tue preferenze, e crea un’atmosfera accogliente accendendo qualche candela profumata e mettendo un po’ di musica di sottofondo. A questo punto puoi immergerti nell’acqua calda e svuotare la mente per qualche minuto. Se hai una vasca idromassaggio gonfiabile Lay-Z-Spa, grazie all’effetto massaggiante dell’acqua l’esperienza da spa in casa sarà ancora più piacevole!

2 – Lo scrub.

Dopo il bagno caldo la tua pelle sarà più morbida. Questo è il momento di passare al secondo dei trattamenti spa in casa: lo scrub per il corpo.

Lo scrub permette di esfoliare la cute eliminando impurità e cellule morte e facendo respirare meglio la pelle. Se non hai a disposizione un prodotto cosmetico a base di microgranuli, puoi creare uno scrub fai da te mescolando 5 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaio di miele e un cucchiaio di olio di oliva. Applica il composto sul corpo e massaggia la pelle con movimenti circolari, senza fare troppa pressione per non graffiare la cute.

Una volta terminato lo scrub per il corpo, fai una doccia per sciacquare via i residui di prodotto e di cellule morte.

3 - I fanghi.

Dopo aver asciugato e tamponato la pelle con un asciugamano, per continuare il tuo trattamento spa a casa per il corpo ti suggeriamo di applicare i fanghi. Ce ne sono di diverso tipo ma i più diffusi sono quelli anticellulite, i fanghi termali depurativi e i fanghi alle alghe dimagranti. Puoi trovarli in erboristeria o nelle principali catene di prodotti cosmetici. Applicali sul corpo seguendo le istruzioni riportate sulla confezione e lasciali in posa per il tempo indicato nelle istruzioni, possibilmente coprendo l’impacco con della pellicola trasparente, così potrai girare per casa senza lasciare in giro tracce di fango.

Una volta terminato il tempo di posa, lava via il fango facendo una doccia. A questo punto la tua pelle sarà liscia e morbida e ti basterà applicare della crema idratante per nutrire la cute e prolungare l’effetto benessere.

4 - La pedicure.

Tra i trattamenti spa da fare in casa non bisogna dimenticare quelli dedicati ai piedi, spesso troppo trascurati soprattutto nei mesi freddi. Munisciti di una bacinella, versaci dell’acqua calda (non bollente!) e scioglici dentro del sale grosso da cucina, del bicarbonato o alcune gocce di olio essenziale di menta. Lascia i piedi in ammollo per almeno 15 minuti, dopodiché prendi una pietra pomice e strofinala nelle zone della parte inferiore del piede che presentano indurimenti della pelle o callosità. A questo punto applica uno scrub da massaggiare sul dorso dei piedi e sciacqua il tutto con acqua tiepida. Per finire nutri la pelle con della crema idratante – puoi prenderti qualche minuto per un piacevole massaggio del piede – e procedi poi con il taglio e la limatura delle unghie. Infine, se possiedi una Lay-Z-Spa Maldives, hai a disposizione un getto massaggiante ideato appositamente per i tuoi piedi con relativa base d’appoggio.

5 - La manicure.

Chiudiamo la lista dei trattamenti spa in casa per il corpo con un focus sulle mani. Dopo aver eliminato eventuali residui di smalto con un batuffolo di cotone imbevuto di acetone, taglia e lima le unghie con attenzione, poi versa dell’acqua tiepida e del sapone neutro in una bacinella – in alternativa puoi usare sali da bagno o del succo di limone – e immergi le mani per almeno 10 minuti. Una volta che la pelle si è ammorbidita puoi effettuare uno scrub delicato e, dopo aver sciacquato via i residui, puoi idratare la cute con della crema idratante.

Usando un apposito bastoncino di legno puoi spingere indietro le cuticole delle unghie; una volta terminata questa operazione idrata le cuticole.

Bene, a questo punto non ti resta che prenderti un po’ di tempo per te e provare questi trattamenti spa fai da te per il corpo. Siamo sicuri che alla fine lo stress sarà diminuito e anche l’umore andrà molto meglio!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

t