×

Manutenzione dell’idromassaggio gonfiabile in estate: come proteggere la tua spa

Su questo blog ti abbiamo già dato alcuni consigli utili sulla pulizia della tua spa gonfiabile e sulla scelta del posto ideale dove collocarla nel tuo giardino. Oggi proseguiamo con i nostri suggerimenti parlandoti di un altro aspetto, la manutenzione della tua vasca idromassaggio gonfiabile in estate.

Come sicuramente sai, ogni stagione dell’anno ha diverse caratteristiche climatiche e condizioni atmosferiche. In estate, ad esempio, per proteggerci dal caldo e dall’intensità dei raggi solari dobbiamo ricorrere a particolari precauzioni per evitare spiacevoli conseguenze per il nostro fisico e per la pelle.

Così come ci prendiamo cura di noi stessi con delle attenzioni particolari, è bene ricordarsi che anche la manutenzione estiva della vasca idromassaggio gonfiabile richiede delle accortezze specifiche. Vediamo insieme alcune regole da seguire per mantenere la tua spa gonfiabile Lay-Z-Spa in perfette condizioni durante questa stagione.

Regola numero 1 della manutenzione dell’idromassaggio gonfiabile in estate.

La regola base per permettere alla tua spa di arrivare a fine estate in splendida forma è quella di proteggerla dal sole. Durante i mesi estivi, infatti, i raggi solari sono particolarmente forti e, così come l’esposizione eccessiva ad essi può provocare danni alla nostra pelle e al nostro fisico, anche i materiali estremamente resistenti di cui sono rivestite le spa gonfiabili Lay-Z-Spa, se lasciati al sole a lungo, possono subire dei danni.

Per evitare che questo accada, la prima regola della manutenzione dell’idromassaggio gonfiabile in estate è quella di proteggerla collocandola in un posto ombreggiato e riparato dai raggi diretti del sole, soprattutto nelle ore più calde della giornata.

Puoi scegliere, ad esempio, di montare la tua spa gonfiabile sotto un pergolato o un gazebo. Se però non hai a disposizione queste strutture, Bestway ha una soluzione semplice e comoda per te: la cupola per idromassaggio gonfiabile. Questo accessorio, semplice da montare, ti permetterà di tenere la tua vasca all’ombra e di proteggerla anche dalla pioggia e dai temporali estivi. Non dimenticare, poi, che la cupola ti sarà utile anche quando farà freddo, perché grazie alle sue porte potrai trattenere il calore al suo interno; insomma, in questo modo potrai utilizzare la tua spa in tutte le stagioni!

Regola numero 2 della manutenzione della vasca idromassaggio gonfiabile in estate.

La seconda regola da seguire è quella di praticare una corretta routine per il mantenimento della qualità dell’acqua. Questa routine prevede essenzialmente 4 passaggi. Il primo è quello di eliminare con regolarità tutti i residui (foglie, sassolini o altro) che possono finire nell’acqua della tua spa durante il suo utilizzo. Il secondo passaggio è quello di controllare ed eventualmente pulire, prima di immergersi, la cartuccia filtro della vasca gonfiabile. Raccomandiamo di pulirla ogni giorno e sostituirla all’occorrenza!

Il terzo passaggio è quello di mantenere l’equilibrio chimico dell’acqua dell’idromassaggio gonfiabile. Puoi effettuare la manutenzione chimica della qualità dell’acqua utilizzando le tavolette chimiche Lay-Z-Spa o i liquidi chimici per piscine, seguendo sempre con molta attenzione le indicazioni riportate nel manuale d’uso della tua spa.

L’ultimo passaggio, infine, è quello di fare sempre una doccia prima di immergerti, per rimuovere dalla pelle gli eventuali residui di crema solare o di trucco che potrebbero sciogliersi nell’acqua.

Regola numero 3 per la manutenzione dell’idromassaggio gonfiabile in estate.

La terza e ultima regola per preservare la tua spa in buone condizioni durante l’estate è quella di effettuare una pulizia regolare della vasca, svuotandola e lavandola. Per effettuare la procedura correttamente ti consigliamo di leggere il nostro focus sulla pulizia dell’idromassaggio gonfiabile.

 

Bene, ora sai quali sono le tre regole fondamentali della manutenzione estiva della vasca idromassaggio gonfiabile. Se seguirai queste indicazioni, la tua spa gonfiabile arriverà a fine stagione come nuova!