×
Consigli per alleviare il dolore ai piedi

Come alleviare il dolore ai piedi? Ecco alcuni metodi per trovare sollievo

Se durante la giornata si è costretti a camminare molto o a stare in piedi a lungo, spesso la sera ci si ritrova con i piedi affaticati e doloranti. Quando avverti questi sintomi spiacevoli, che sia dopo una giornata di sport o di lavoro, è importante sapere come alleviare il dolore ai piedi con alcuni metodi fai da te per trovare un po’ di sollievo. Se il problema persiste, però, potrebbe trasformarsi in una vera e propria patologia: in questi casi è sempre meglio rivolgersi a un medico per individuare le cause del problema e le possibili soluzioni. Nel frattempo, ti illustriamo alcuni semplici metodi per provare ad alleviare il dolore ai piedi da solo, nella comodità di casa tua.

1 – Automassaggio

L’automassaggio è il metodo più semplice per alleviare il dolore ai piedi e anche quello che dà risultati immediati: massaggiare con le mani la pianta dei piedi, infatti, può far provare un immediato sollievo perché aiuta ad alleviare la tensione muscolare e a rilassarsi. Il metodo più efficace è quello di iniziare il massaggio lentamente con movimenti che partono dal tallone fino alle dita e poi dall’interno verso l’esterno della pianta. Applica una pressione delicata e non troppo forte, così da ottenere un effetto piacevole e rilassante.

Piedi doloranti: come trovare sollievo

2 – Stretching del piede

Camminare molto, stare troppo tempo in piedi, indossare scarpe poco comode sono tutte possibili cause dell’affaticamento dei piedi. Per alleviare il dolore e diminuire la tensione muscolare, un metodo fai da te molto efficace è lo stretching, da fare dopo il massaggio: per stare più comodo, sdraiati per terra su di un tappetino e inizia sciogliendo le dita dei piedi, massaggiandole e facendole roteare una ad una con la mano. Poi afferra la punta delle dita e tirala verso di te, così da mettere la pianta del piede in tensione. Resta in questa posizione per diversi secondi e poi passa all’altro piede: in questo modo andrai a “stirare” la pianta e a favorire lo scioglimento della tensione muscolare accumulata durante la giornata.

3 – Idromassaggio ai piedi

L’utilizzo dell’idromassaggio ha effetti benefici su tutto il corpo, compresi i piedi. Il massaggio operato dai getti d’acqua calda, infatti, favorisce il rilassamento muscolare, allentando dunque le tensioni e riducendo lo stress accumulato. Inoltre, fare un bel bagno caldo in una spa gonfiabile Lay-Z-Spa è un ottimo metodo anche per alleviare il dolore: in particolare, con il modello Maldives potrai beneficiare di un getto d’acqua massaggiante ideato proprio per i piedi e godere dunque del massimo del relax, sciogliendo la tensione muscolare sotto la pianta e ottenendo un sollievo immediato. Grazie ai numerosi idrogetti e ai getti ad aria, oltre che alla possibilità di controllare la temperatura dell’acqua fino a 40°, questa spa gonfiabile è la soluzione ideale per ritrovare il tuo benessere alla fine di una lunga e faticosa giornata, riuscendo così anche ad alleviare il dolore ai piedi in un modo rapido e piacevole. Cosa aspetti, provalo subito!