×
Come prendersi cura di se stessi

Come prendersi cura di sé: 5 consigli per volersi bene

Il benessere interiore passa inevitabilmente dalla cura che abbiamo del nostro corpo. L’adagio “mens sana in corpore sano” non è sopravvissuto per millenni solamente per pura coincidenza: molto spesso la società occidentale dimentica completamente la stretta connessione tra mente e corpo, aspetto invece onnipresente nella filosofia e cultura orientale.

Ecco quindi cinque pratici consigli per prendersi cura di sé e riacquistare quella serenità che sta alla base del benessere psicofisico.

Come prendersi cura di sé

Iniziamo con un consiglio per prendersi cura del proprio corpo. Avrai sentito o letto un po’ ovunque quanto lo sport possa essere un toccasana per la tua persona. Eppure, stretto dalla morsa degli impegni lavorativi, familiari e via dicendo, il tempo per fare attività fisica sembra non esserci mai. A ben pensarci però, anche una sola mezz’ora al giorno per fare una corsetta attorno all’isolato, qualche esercizio in palestra o una semplice passeggiata, è alla portata di tutti e, grazie agli effetti benefici dello sport, il tuo umore migliorerà esponenzialmente, così come l’autostima e la forma fisica. Il tempo per se stessi è tanto importante quanto quello da dedicare al dovere: star meglio con la propria persona migliorerà l’efficienza in qualsiasi attività, facendoti risparmiare quel tempo che sembrava esser svanito nel nulla.

Va bene dedicarsi agli altri, ma quando questo comporta trascurare totalmente i tuoi bisogni e in generale la tua persona, c’è sicuramente qualcosa che non va. Come prendersi cura di sé, allora, senza rinunciare alla vita sociale? Semplice, basta imparare a dire qualche “no” al momento giusto, specialmente quando amici, parenti o collaboratori richiedono troppo da noi.

Stress e preoccupazioni agiscono direttamente sul tuo corpo. Potrebbe sembrare strano, ma liberarsi dei cattivi pensieri è il punto di partenza per prendersi cura di se stessi. In che modo farlo? Semplicemente sostituendoli con qualcosa che ci fa star bene, dall’ascoltare un po’ di musica a passare una serata con gli amici, da un corso di ballo a uno di fotografia. Insomma hobby, passioni e interessi devono poter trovare il loro spazio nella tua vita quotidiana.

C’è chi, assorbito completamente dalla frenesia quotidiana, vede il relax come una perdita di tempo. Nulla di più sbagliato: se esistesse un decalogo sul come prendersi cura di sé ogni giorno, il relax meriterebbe un capitolo a parte. Ecco perché concedersi un momento di tranquillità – con qualche trattamento Spa da fare a casa e magari un bel bagno in una vasca idromassaggio gonfiabile Lay-Z-Spa – risulta essere fondamentale per ritrovare l’equilibrio interiore.

Facile chiedere agli altri come prendersi cura di se stessi senza minimamente pensare ad altre esigenze oltre al lavoro, la famiglia o gli amici. Invece di arrovellarsi il cervello alla ricerca della formula magica, talvolta la soluzione è più semplice del previsto: staccare la spina e programmare qualcosa di piacevole come un viaggio o una gita fuori porta. Anche la nostra mente ha bisogno di respirare e una bella vacanza equivale a una boccata d’ossigeno a pieni polmoni!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*